fbpx

La tua opportunità di entrare nella moda dalla porta Etica

La tua opportunità di entrare nella moda dalla porta Etica

AIM Docet ti offre l’opportunità di entrare in una grande azienda di moda entrando attraverso la porta Etica.
La chiave sarà la Digital Transformation e in particolare SAP.
C’è tempo ancora sino all’8 novembre per candidarsi al corso “Inspiring Women”, finanziato da Regione Veneto.
Il corso prevede tre azioni:
– 180 ore di formazione online sui temi della trasformazione digitale
– 16 ore di intelligenza emotiva
– 8 ore di coaching
– 4 ore individuali per individuare il percorso di carriera

A seguire ci sarà un tirocinio retribuito di 2 mesi presso una grande azienda di moda.

Wanna Magazine racconterà la storia delle tante donne che faranno un pezzo di strada di questo lungo progetto.
A partire dalla donna che ha dato l’ispirazione al progetto stesso: Elsa Schiaparelli!
Ecco cosa è successo…

La volontà di reagire al Covid-19 grazie a donne talentuose prende ispirazione dalla storia di questa stilista perché:

  • ha saputo coniugare competenza e creatività
  • ha integrato moda, design, profumeria e molto altro
  • ha sconfinato nell’arte
  • ha intuito l’importanza della comunicazione
  • ha saputo lavorare con i migliori talenti
  • ha fatto innovazione

Di lei amiamo soprattutto l’essere stata capace di conciliare praticità ed eleganza sensibilizzando molte altre donne ai temi che hanno portato all’emancipazione femminile.

L’atteggiamento con cui Elsa ha affrontato la Guerra è fortemente motivazionale nella fase post lockdown.

L’emergenza sanitaria ha messo a dura prova un settore già in difficoltà. Nel distretto industriale veneto ci sono grandi maestranze e aziende artigiane e tessili che hanno servito e ispirato grandi nomi della moda. Ci sono scuole che coltivano talenti e donne intraprendenti creative che vedono nel lavoro la possibilità di emancipazione.
Il distanziamento sociale ci prospetta un ulteriore periodo di astensione dalla mondanità che vogliamo impiegare per rifletter su temi sensibili come sostenibilità, etica ed innovazione digitale. Vogliamo compiere azioni concrete che ci portino ad una maggiore consapevolezza e padronanza delle dinamiche che determineranno il lavoro del futuro e l’assetto sociale. Vogliamo tornare a calcale le scene che una ritrovata grinta.

A differenza degli anni ’50 in un certo senso auspichiamo che la mentalità cambi, vogliamo impiegare le nostre energie per favorire il cambiamento in direzione di un mondo migliore.

Il corso si rivolge a donne disoccupate ma è solo la prima azione di una serie che durerà un anno e si snoderà tra corsi di alta formazione, consulenza e laboratori d’impresa. Parte dell’operato sarà volto a realizzare un evento finale di grande risonanza. Offriremo anche percorsi di internazionalizzazione.

 

CANDIDATURE INVIANDO IL CV A COURSES@AIMGO.LIVE